Visite a Domicilio - Gruppo di Volontariato Vincenziano - Varallo Pombia

Gruppo Volontariato Vincenziano
Varallo Pombia e Pombia

Vai ai contenuti
GRUPPO VISITA AI MALATI

Il gruppo di Volontariato Vincenziano  a Varallo Pombia nacque nel maggio del 1945 sul finire della guerra ispirandosi agli insegnamenti del fondatore e ai principi di carità del Vangelo.
 
In quel momento storico particolarmente infelice ed impegnativo per tutti c'era soprattutto la necessità di dare un aiuto concreto a coloro che avevano particolarmente risentito delle grandi difficoltà che quel periodo presentava.
 
Col passare del tempo le esigenze e i bisogni sono notevolmente variati, oggi ci sono molte nuove necessità di tipo economico e materiale, di cui si fanno carico i servizi specifici del gruppo che sono il “Banco Alimenti”, il “Banco Abbigliamento” e il servizio “Un Passaggio per tutti”.
 
Parallelamente si sono evoluti anche e soprattutto i bisogni spirituali come affrontare la solitudine e il bisogno di interagire con gli altri.
 
A questo tipo di bisogni si rivolgono il “Centro di Ascolto” e il servizio di “Visite a Domicilio”, dove lo "spirito" Vincenziano ci aiuta ad avvicinarci a tutti con disponibilità,  partecipazione e soprattutto con la capacità di ascoltare.
 
Il gruppo di visite domiciliari che periodicamente si reca dai malati, dagli anziani e da coloro che non possono più uscire di casa, nasce per andare loro incontro e per portare loro lo spirito che ci contraddistingue in modo da non farli sentire soli.
 
Ne fanno parte alcuni volontari Vincenziani insieme ad altre persone volenterose che si sono rese disponibili a cui si aggiunge anche il prezioso aiuto delle Suore locali.
 
Si spera di poter contare al più presto sulla partecipazione di altre persone sensibili e desiderose di mettere parte del loro tempo al servizio dei più deboli per poter intensificare la frequenza delle visite, ed essere maggiormente presenti nelle giornate delle persone anziane e malate che si rivolgono al nostro gruppo con fiducia.
 
Accostarsi a queste persone, donare loro un po' del proprio tempo, attenzione, ma anche soltanto un sorriso, è sicuramente molto arricchente per tutti, soprattutto peri nostri Volontari.
 

CASA DI RIPOSO

ATTIVITÀ VINCENZIANA PRESSO LA CASA DI RIPOSO DON GIORGIO NOBILE

L’attività Vincenziana presso la casa di Riposo di Varallo Pombia iniziò nel 1985, per desiderio dell’allora parroco don Giovanni Galli in accordo con Rita Cantoni, presidente dell’associazione. Le volontarie si impegnarono nel servizio alla Casa di Riposo occupandosi delle pulizie, del guardaroba degli ospiti e delle cure necessarie al funzionamento della casa stessa.
Negli anni successivi  il servizio svolto dall’associazione divenne via via più impegnativo, anche quando , dal 1988 al 1991, si affiancarono altre volontarie di cui alcune dedite esclusivamente alla Casa di Riposo, altre appartenenti all’Oftal.
Solo però nel 1992 l’attività di volontariato venne quantificata in termini orari, segno questo della sua importanza nelle dinamiche di gestione della Casa: dalle 1.300 ore iniziali si passa alle 1.820 del 1994, con l’impegno aggiuntivo dell’accompagnamento alla Messa festiva di un ospite. Nel 1995 erano attivi 7 volontari presso la Casa di Riposo, per un totale di 1.950 ore fornite; l’anno successivo furono raggiunte 2.180 ore. Il massimo impegno si ebbe nel 1998, con 2.860 ore.
Dal 2000, su suggerimento dell’allora parroco don Pierangelo Cerutti, l’ attività dei volontari si è ampliata all’aspetto sociale dell’assistenza, organizzando un servizio di animazione che inizialmente prevedeva un solo volontario con il sostegno della psicologa dr.sa Silvia Platini. In seguito il gruppo animazione si è sempre più ampliato, impegnando gli ospiti della Casa con giochi, musica, lavori manuali, attività artistiche, svago e preziosa compagnia. I diversi volontari che si sono succeduti nel corso degli anni sono attualmente coordinati dalla psicologa dr.sa Sara Celano.

 


SFORZIAMOCI DI DIVENTARE SENSIBILI ALLE SOFFERENZE E ALLE MISERIE DEL PROSSIMO
(San Vincenzo de' Paoli)

“La Carità è la Carezza della Chiesa al suo popolo”.
CONTATTI
Gruppo di Volontariato Vincenziano Onlus
A.I.C. Italia
Via Parrocchia, 9
28040 VARALLO POMBIA (No)
Tel. 334 9049174
C.F.: 94033970032
Registro Volontariato: 1637/94
CONTATTI
Gruppo di Volontariato Vincenziano Onlus
A.I.C. Italia
Via Parrocchia, 9
28040 VARALLO POMBIA (No)
Tel. 334 9049174
C.F.: 94033970032
Registro Volontariato: 1637/94
Torna ai contenuti